Sport

POZZOVIVO OPERATO ALL’ANNUNZIATA. TRA QUINDICI GIORNI SARA’ IN PIEDI

Può già muovere la gamba destra fratturata e tra una quindicina di giorni potrà iniziare a “caricare”, potrà, cioè, cominciare ad alzarsi in piedi. E’ andata bene, secondo quanto si è appreso dall’ospedale Annunziata di Cosenza, l’operazione cui, nella serata di ieri, è stato sottoposto il ciclista Domenico Pozzovivo della Bahrein Merida investito da un’auto, mentre si stava allenando nella zona di Dipignano in preparazione alla Vuelta in Spagna. L’atleta ha riportato la “frattura diatisaria” della tibia ed il primario del reparto di ortopedia Gualtiero Cipparrone, con la sua equipe, gli ha praticato un'”osteosintesi con chiodo endomidollare bloccato” per rimettere in asse la gamba. Più complicata, invece, la situazione del gomito che presenta una frattura pluriframmentata ed esposta. I medici hanno effettuato una pulizia approfondita della ferita e una riduzione della frattura. Pozzovivo sarà sottoposto anche ad altri accertamenti. Il ciclista, infatti, è stato investito frontalmente, tanto che gli sono stati applicati alcuni punti di sutura al mento. Un ciclista segnato dalla sfortuna, che era già caduto alla vigilia di Pasqua, durante la Freccia Vallone, classica di inizio stagione che si corre in Belgio. Al ciclista lucano fu ridotta la frattura delle ossa del setto nasale a Crotone nella Clinica Calabrodental, da parte dell’equipe medica guidata dal dottor Massimiliano Amantea.

LEGGI anche: IL CICLISTA POZZOVIVO TRAVOLTO DA UN’AUTO A COSENZA. RISCONTRATE FRATTURE MULTIPLECICLISMO, POZZOVIVO OPERATO A CALABRODENTAL

Related posts

SERIE C, BRUTTA SCONFITTA PER LA VIBONESE A SIRACUSA

Redazione.

MANCATI PAGAMENTI, I GIOCATORI DELLA REGGINA MINACCIANO LO SCIOPERO. A RISCHIO IL DERBY CON LA VIBONESE

Redazione.

NICOLA SHOCK, PRONTO A LASCIARE IL CROTONE. DIMISSIONI IRREVOCABILI

Redazione