Sport

PRIMA REGATA A CROTONE PER IL CAMPIONATO ITALIANO VELA D’ALTURA [FOTO]

Prima prova in acqua per il Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana. Trenta equipaggi a contendersi il titolo nazionale nelle acque dello Jonio. Partenza in salita per il comitato di regata che ha dovuto attendere un miglioramento delle condizioni meteorologiche prima di poter dare lo start della prova di giornata. Mare molto mosso e vento in attenuazione da N (16 nodi sulla linea di partenza, diventati poi 10 all’arrivo). Colpo di cannone per il primo gruppo di barche alle 15:00 su un classico percorso a bastone di circa 6 miglia e che ha impegnato le barche – le più veloci – per poco meno di un’ora. A inaugurare le danze, ottima prova di Altair 3 di Sandro Paniccia, che si piazza subito in testa in Classe 0 Regata; a bordo della Scuderia 50 un equipaggio di prim’ordine tra cui il talento spagnolo Luis Doreste, Nello Pavoni e Daniele Cassinari. Sempre nella stessa Classe, ma divisione Crociera, e autore di un’ottima regata, il Milù III di Andrea Pietrolucci (vanta un pozzetto di tutto rispetto, con Giuseppe Tesorone, Andrea Ballico e Luigi Ravioli). Nonostante l’aria in calo, il comitato ha tentato la seconda prova di giornata, ma la situazione instabile non ha consentito di concludere la regata. Di contorno alle regate, il villaggio Magna Grecia Life Style che accoglie venti stand dedicati alle eccellenze agroalimentari del territorio calabrese, l’artigianato, mostre permanenti, il salotto televisivo curato da Esperia TV e Video Calabria e una web radio, Radio Club Velico Crotone che racconterà tutto ciò che accadrà all’interno del villaggio.

Campionato Italiano d’Altura a Crotone [@2019 Foto Martina Orsini/FIV]

Related posts

AVELLINO CORSARO AL “RAZZA”. ROSSETTI DECIDE LA SFIDA CON LA VIBONESE

Redazione.

TRE SBERLE AL PALERMO. IL CROTONE SCACCIA I CATTIVI PENSIERI E TORNA A LOTTARE PER LA SALVEZZA

Redazione

SCIAUDONE SI LEGA AL COSENZA FINO AL 2021

Redazione.