Cronaca

Privo di biglietto aggredisce il controllore sul treno. Arrestato 42enne

Viaggiava in treno senza biglietto e quando il controllore gli ha chiesto di pagare o di scendere lo ha aggredito. Si tratta di un 42enne di Melito Porto Salvo, gia’ noto agli inquirenti, arrestato dai Carabinieri. L’uomo era a bordo del treno regionale Reggio Calabria – Catanzaro Lido. Si e’ rifiutato di pagare il biglietto, aggredendo il dipendente di Trenitalia intervenuto. L’uomo ha riportato contusioni in varie parti del corpo. L’aggressione ha determinato il blocco della circolazione ferroviaria per oltre un’ora.

Related posts

MIMMO LUCANO AGLI ARRESTI DOMICILIARI PER FAVOREGGIAMENTO ALL’IMMIGRAZIONE

Redazione.

SAN PIETRO LAMETINO (CZ), CONTINUANO LE RICERCHE DEL PICCOLO NICOLÒ CON L’AUSILIO DI SISTEMI GEORADAR

Redazione.

TORRE MELISSA, IL MARE RESTITUISCE UN CADAVERE. FORSE IL MIGRANTE DISPERSO

Redazione.

Lascia un commento