Cronaca

PUSHER CON IL REDDITO DI CITTADINANZA, ARRESTATO DALLA GDF

Percepiva il reddito di cittadinanza, ma aveva addosso 10 grammi di cocaina. Un uomo di 47 anni, Antonio Giampà, già coinvolto in passato in inchieste giudiziarie riguardanti anche la criminalità organizzata, è stato arrestato dal Nucleo mobile della Guardia di finanza di Lamezia Terme con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I finanzieri, dopo avere sottoposto a perquisizione personale l’uomo con l’ausilio di unità cinofile hanno allargato il controllo alla sua abitazione trovando all’interno un bilancino e alcuni grammi di marijuana. A conclusione del giudizio direttissimo, chiesto dalla Procura di Lamezia Terme, è stato disposto, nei confronti del quarantasettenne, l’obbligo di dimora nel comune di residenza. Dal momento, inoltre, che i finanzieri avevano constatato che Giampà risultava percettore del reddito di cittadinanza è stata ordinata l’immediata sospensione del beneficio.

Related posts

CINQUE PAZIENTI DIMESSI DALL’ANNUNZIATA. IN TRE CURATI CON IL TOCILIZUMAB

Redazione.

‘NDRANGHETA, IL BOSS ROSARIO GRASSO ESTRADATO DALLA SPAGNA

Redazione.

COVID-19, IN ITALIA OLTRE 78MILA I GUARITI. IN CALO I MALATI

Redazione.