Salute

RADIOTERAPIA CROTONE, TROVATO L’ACCORDO FINO A DICEMBRE

È stato raggiunto l’accordo che consentirà l’erogazione delle prestazioni di radioterapia (che ricordiamo essere cure salvavita) sino al 31 dicembre da parte del Marrelli Hospital di Crotone. L’accordo è giunto al termine di un incontro avvenuto ieri, nella sede dell’Asp di Crotone, alla presenza del commissario ad acta Saverio Cotticelli, del direttore generale facente funzioni dell’asp, Francesco Masciari, il direttore facente-funzioni Pietro Brisinda e del management del Marrelli Hospital. L’accordo mette fine, per il momento, ai timori di centinaia di pazienti oncologici del territorio crotonese di doversi spostare in altre strutture più lontane e difficilmente raggiungibili per sottoporsi alla terapia. Nei giorni scorsi, infatti, il budget a disposizione della clinica si era esaurito. L’azienda sanitaria provinciale e la clinica crotonese hanno sottoposto a Cotticelli alcune ipotesi operative dirette al definitivo superamento delle problematiche rispetto alle quali il dipartimento regionale Tutela della salute ha avviato una verifica

Related posts

SANITÀ PRIVATA, NUOVO DECRETO O RICORSO AL CONSIGLIO DI STATO? I DUBBI DI SCURA

Redazione.

CORONAVIRUS, SVELATO IL MECCANISMO CHE CAUSA TROMBOSI

Redazione.

Oliverio: continuo a chiedere stop al commissariamento

Redazione.