Cronaca

REGGIO CALABRIA, AI DOMICILIARI CON 260 GRAMMI DI COCAINA IN CASA

I carabinieri di Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Antonio Massimo Condello, di 48 anni, sottoposto agli arresti domiciliari, già noto per reati in materia di sostanze stupefacenti. Nel corso di una perquisizione, nell’abitazione dell’uomo i militari hanno trovato circa 260 grammi di cocaina suddivisa in 8 involucri, circa 800 grammi di marijuana e 5000 euro in banconote di vario taglio nascoste all’interno di un mobile in camera da letto.

Related posts

REGGIO CALABRIA, UCCIDE IL PADRE A COLTELLATE. FERMATO DALLA POLIZIA

Redazione.

Incendi nel Cosentino

Redazione.

ANGITOLA IN SECCA, AFFIORA UNA STATUA

Redazione.

Lascia un commento