Politica

REGIONALI, AIELLO (M5S): RESTIAMO LONTANI E DISTINTI DAI PARTITI

“Restiamo distinti e lontani dai partiti, in quanto vogliamo costruire il cambiamento con i soli cittadini calabresi. Le forze politiche che finora hanno occupato seggi in Consiglio regionale sono in larga misura responsabili dello stato di degrado e sottosviluppo della Calabria, svuotata da un’emigrazione crescente e ancora molto ignorata”. Lo afferma, in una nota, Francesco Aiello, candidato governatore della Calabria per l’alleanza civica del Movimento 5 Stelle. “L’ultimo Consiglio regionale – aggiunge Aiello – ha, per esempio, rinunciato ad intervenire sulla programmazione sanitaria regionale, sia per atteggiamento pilatesco che per incapacità politica e progettuale. Noi non abbiamo nulla da spartire con chi finora ha usato ruoli pubblici senza aiutare la comunità a crescere e ad avere diritti e servizi come le altre regioni italiane. Inoltre, poco è stato fatto in tema di innovazione, di turismo e di produzioni agricole, che sono i settori chiave perché la regione inizi a crescere nel breve periodo nonché le direttrici del modello di sviluppo verso cui la Calabria dovrebbe indirizzarsi nei prossimi 5-10 anni”.

Related posts

CALABRIA, PARTE OGGI INIZIATIVA REGIONALE PER IL CONTRASTO ALLA POVERTÀ

Redazione.

EMERGENZA ABITATIVA, GIUDICEANDREA (DeP): “ISTITUZIONI INTERVENGANO”

Redazione.

PROVINCIA DI CATANZARO, APPROVATO PROGETTO PER STRADA DI GIMIGLIANO

Redazione.