Politica

REGIONALI, IL M5S HA SCELTO IL CANDIDATO ALLA PRESIDENZA

C’è un possibile candidato presidente M5S alla Regione Calabria. Nome che i deputati calabresi hanno fatto a Luigi Di Maio, ma sul quale c’è riserbo. Si evince da una nota del coordinatore della campagna elettorale Paolo Parentela. “A dispetto di voci e interpretazioni – afferma – la rappresentanza parlamentare ha mostrato compattezza integrale all’incontro con Di Maio, volto a proseguire il percorso avviato per le regionali. Il nostro candidato è figura di altissimo profilo, su cui convergiamo uniti e concordi”. Di Maio – prosegue Parentela – “ha potuto constatare che non ci sono fratture e dissapori nell’intera deputazione calabrese. Pertanto, in attesa che anche il garante del Movimento condivida le nostre proposte, come è giusto che sia, continueremo a concentrarci sul programma e a dialogare con le tante espressioni della Calabria che vuole voltare pagina”. Un riserbo cercato dai pentastellati, che non riesce però a fermare il toto-candidati, con un nome nuovo che circola in maniera più forte: Francesco Aiello, docente di Politica Economica all’Unical di Rende.

Related posts

APPALTI, M5S: “BASTA AMMINISTRATORI CON PROBLEMI GIUDIZIARI”

Redazione.

CANDIDATURA PD, RUBBETTINO VERSO IL SI: DOVEROSO RIFLETTERE

Redazione.

REGIONALI, LA PARTECIPAZIONE DEL M5S SI DECIDERÀ SU ROUSSEAU

Redazione.