Politica

REGIONALI, ZINGARETTI: IN CALABRIA DOBBIAMO VOLTARE PAGINA

“Dobbiamo voltare pagina. In Calabria ora è il tempo del lavoro e del riscatto. Nel mondo tantissimi figli di questa terra stanno creando ricchezza e prosperità e questa credo sia una grande forza che rappresenta la novità di una personalità come Pippo Callipo che è il simbolo di questa terra e di chi ha scelto di rimanere qui per creare ricchezza e lavoro”. Lo ha detto il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti appena giunto a Maierato, in provincia di Vibo Valentia, per visitare lo stabilimento per la lavorazione e l’inscatolamento del tonno guidato dall’imprenditore sostenuto dal suo partito come candidato alla presidenza della Regione Calabria. “Callipo – ha aggiunto Zingaretti – non è il candidato del Pd, è un candidato che sosteniamo perché aderiamo alla sua idea di allargare il più possibile il campo e per garantire alla Calabria un futuro di crescita, di sviluppo, di lavoro e di legalità. Questo penso sia un segnale da raccogliere”. Il segretario nazionale del Partito Democratico parla anche di Mario Oliverio e del M5S. “L’appello che faccio, non solo a Mario Oliverio, ma a tutte le forze che sostengono il Governo, è all’unità perché questa volta non possiamo regalare una terra bellissima come la Calabria alle destre. Sono mesi, anche con diversi incontri personali – ha aggiunto Zingaretti – che parlo con Mario Oliverio chiedendogli di aiutarci a vincere. Il problema non è Tizio, Caio o Sempronio ma creare le condizioni per allargare e mettere in campo una proposta credibile, quella che ora intorno a Callipo è possibile. Rinnovo la richiesta con lo stesso spirito di collaborazione – conclude Zingaretti – a tutte le forze che si oppongono alle destre per unirci rispetto ad una personalità straordinaria, di cui spesso non ci si rende conto, che rende orgogliosa la Calabria in Italia e nel mondo. Callipo è la carta vincente”. [Foto Quotidiano del Sud]

Related posts

Il 9 settembre il “Meetup Day Calabria” a Lamezia Terme

Redazione.

A S.GIOVANNI UNA STRADA PER GIULIO REGENI. ARRIVA LA PROPOSTA DEL PSI

Redazione.

DEVASTAZIONE DELLA FONDAZIONE FALCOMATA’, LA SOLIDARIETÀ DELLA SANTELLI

Redazione.