Cronaca

RIFIUTA ESAME TOSSICOLOGICO, DENUNCIATO 23ENNE A VIBO

Sorpreso in auto con a bordo un grammo di marijuana, si è rifiutato di sottoporsi agli esami tossicologici all’ospedale ed è stato denunciato. E’ accaduto a Vibo Valentia dove un pregiudicato di 23 anni, residente a Tropea, disoccupato, è stato fermato dai carabinieri della Sezione radiomobile di Vibo per un normale controllo ad un posto di blocco. Notando l’atteggiamento un po’ sospetto del giovane, i militari hanno provveduto ad effettuare una perquisizione all’interno dell’auto rinvenendo la sostanza stupefacente. Così, su espressa richiesta dei carabinieri, il giovane è stato invitato a sottoporsi agli esami tossicologici all’ospedale di Vibo. Al rifiuto è scattata quindi la denuncia e il ritiro della patente per la successiva sospensione.

Related posts

CORONAVIRUS, LA REGIONE CHIUDE IL COMUNE CUTRO

Redazione.

‘NDRANGHETA NELLA MARCHE, ARRESTATO UN IMPRENDITORE CALABRESE

Redazione.

SAN PIETRO IN GUARANO (CS), AGRICOLTORE MUORE SCHIACCIATO DAL SUO TRATTORE

Redazione.