Attualità

Rosarno: prefetto, stiamo lavorando su obiettivi ambiziosi

“Vogliamo continuare a lavorare su obiettivi ambiziosi. Prima il graduale superamento e lo smantellamento della tendopoli di San Ferdinando, il secondo e’ contemporaneamente la definizione di politiche di integrazione e di accoglienza abitativa degli immigrati nella piana di Gioia Tauro, e il terzo e’ la tutela dei diritti dei lavoratori immigrati”. Lo ha detto il prefetto di Reggio Calabria, Claudio Sammartino, parlando coi cronisti prima di iniziare la seduta del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica dedicato alla tendopoli di San Ferdinando, dove come sapete un cittadino maliano e’ morto mentre aggrediva un carabiniere intervenuto per sedare una rissa, ucciso da un colpo di pistola sparato dal militare per difendersi. C’e’ bisogno di fare presto, di fare bene, e soprattutto raggiungere questi obiettivi che ci siamo posti, c’e’ bisogno della collaborazione di tutti. La ferita che c’e’ nella piana di Gioia Tauro – ha concluso il prefetto – e’ cosi’ importante che non richiede indugi da parte di nessuno.

Related posts

Comune Cosenza: sindaco presenta progetti, “ecco la nuova citta'”

Redazione

UNICAL. LA VISITA DEL PRESIDENTE ALBANESE META: “DA QUESTA UNIVERSITÀ CRESCERÀ L’AMICIZIA TRA I DUE POPOLI”

Redazione.

MALTEMPO, ALLERTA TEMPORALI E VENTO SULLA CALABRIA

Redazione.

Lascia un commento