Politica

SAN GIOVANNI IN FIORE, INAUGURATI LA VILLETTA E I MARCIAPIEDI DI VIALE DELLA REPUBBLICA

“Oggi pomeriggio abbiamo riaperto al pubblico e consegnato alla città i marciapiedi e la villetta di Viale della Repubblica che abbiamo messo in sicurezza e completamente riqualificato”. Lo annuncia l’assessore all’urbanistica, Giovanni Gentile, che ha seguito personalmente l’iter burocratico-amministrativo del progetto e l’ esecuzione dei lavori che hanno reso, oltre che più sicura, più bella ed armoniosa una zona centralissima e tra le più vissute della città di Gioacchino, fulcro, insieme a via Roma dello shopping e della movida sangiovannese. “Abbiamo evitato inaugurazione ufficiali e festeggiamenti vari – prosegue Gentile –perché siamo ancora in emergenza sanitaria ed abbiamo ritenuto opportuno evitare assembramenti. Una volta ultimati i lavori, però, abbiamo ritenuto giusto offrire l’intera area, ora più bella e sicura, alla fruizione della nostra comunità e dei visitatori della città che l’attendevano da tempo. Si è trattato, infatti, di attuare un progetto di recupero e valorizzazione molto importante ed imponente, a cui ho cominciato a lavorare appena sono stato nominato assessore, circa due anni fa, perché non si poteva lasciare nell’incuria e nella sciatteria un’area di grande valenza turistico-commerciale. La priorità dell’intervento è stata sicuramente data alla messa in sicurezza ed alla riasfaltatura dell’intera zona che era ridotta ai minimi termini, in piena inosservanza dei requisiti minimi di sicurezza per la percorribilità pedonale presentandosi con avvallamenti del suolo e orlature mancanti e dove era inevitabile anche la crescita di erbacce. Nel contempo, trattandosi per come detto, di una zona che porta a diversi esercizi commerciali, abbiamo ritenuto opportuno inserire nel progetto anche interessanti e qualificanti interventi architettonici, assai innovativi e di forte impatto estetico, arricchiti dall’allestimento di aiuole e, soprattutto, da una nuova ed adeguata illuminazione pubblica. Abbiamo, insomma, realizzato un piccolo gioiello che mostra una nuova immagine di San Giovanni in Fiore, curata ed ordinata. Il tutto è stato fatto con soli fondi comunali, grazie al reperimento di risorse provenienti dagli oneri di urbanizzazione a seguito del riordino e all’espletamento, dopo oltre trent’anni, di gran parte delle pratiche di condono edilizio”. “L’intervento sulla villetta e sui marciapiedi di Viale della Repubblica – conclude Giovami Gentile – si inserisce nel più ampio ed ambizioso programma di riqualificazione che stiamo attuando in tante zone, teso a restituire un volto nuovo ed al passo con i tempi alla nostra città”.

Related posts

CALABRESI AL NORD, SANTELLI: CONFINI CHIUSI, NON CAMBIAMO STRATEGIA

Redazione.

AIETA SI AUTOSOSPENDE DAL PD: CHIARIRÒ LA MIA POSIZIONE

Redazione.

LA FUSIONE? ANDRA’ AVANTI

Redazione.