Attualità

SAN GIOVANNI IN FIORE, SANITÀ: CONSIGLIERI PD CHIEDONO L’APERTURA DI UNO SPORTELLO CUP AL COMUNE

La situazione sanitaria sangiovannese continua a tenere con il fiato sospeso. Forte il malessere per la chiusura dell’ufficio ticket nella struttura ospedaliera, con il restante in funzione preso d’assalto dalla gente costretta a lunghissime file sotto il sole e fuori uso per problemi sulle linee internet. Nei giorni scorsi il primo cittadino aveva chiesto un incontro urgente al commissario Saverio Cotticelli. È di stamane la richiesta di all’Asp di Cosenza da parte di quattro consiglieri del Partito Democratico dell’apertura di uno “sportello CUP presso il comune di San Giovanni in Fiore”. I firmatari della richiesta Saverio Audia, Francesco Ferrarelli, Domenico Lacava e Salvatore Lammirato si dicono preoccupati per “la situazione agli uffici CUP che si è venuta a creare in città, dove per alcuni giorni entrambi non hanno erogato alcun tipo di servizio” e chiedono “la stpiula di un protocollo d’intesa, o altro provvedimento amministrativo, per l’apertura di uno sportello CUP presso il Comune di San Giovanni in Fiore per le prenotazioni di prestazioni sanitarie relative a soggetti esenti da ticket”.

Related posts

CALABRIA, CRESCE LA RICHIESTA DI AFFITTO CASA PER LAVORO

Redazione.

Marrelli Hospital: pronti a nuove mobilitazioni

Redazione

Tuffo di Capodanno a Crotone. Una tradizione che si ripete da 18 anni

Redazione