Cultura & Spettacolo

SCOPERTA A STONEHENGE, TROVATO UN NUOVO SITO NEOLITICO

Un anello di monoliti risalenti a oltre 4.000 anni fa è stato scoperto vicino allo storico sito di Stonehenge, in Gran Bretagna. Lo riporta la Bbc. Gli scavi hanno portato alla luce un’area di circa 2 chilometri, formata da massi di 10 metri di diametro e 5 metri di larghezza che circondano l’antico insediamento di Durrington Walls, a 3 chilometri da Stonenhenge. Secondo gli archeologi delle università di St Andrews, Birmingham, Warwick, Glasgow e dell’università del Galles Trinity Saint David, che hanno lavorato al progetto, il sito è di epoca neolitica ed era collegato allo storico luogo sacro

Related posts

LA BANDA “CITTÀ DI GIRIFALCO” SI ESIBISCE AI MUSEI VATICANI

Redazione.

“VERSO ITACA”, TEATRO D’ESTATE AL CASTELLO CARLO V° DI CROTONE

Redazione.

DANTEDI’, A S.GIOVANNI IN FIORE FLASHMOB PER IL SOMMO POETA E GIOACCHINO

Redazione.