Sport

SENTENZA CORAZZA, LA REGGINA BATTE IL CATANZARO E VOLA IN TESTA

Una “sentenza” sul derby del Granillo e sull’inizio della stagione amaranto: Simone Corazza all’87’ decide la gara con il Catanzaro. Un gol, il settimo sigillo in campionato, che regala la testa del Girone C, appaiata alla Ternana (19 punti) per alcune ore, in attesa delle altre gare. Sedicimila spettatori, colpo d’occhio da Serie A, per un derby che ha deluso le attese. Azioni pericolose da una parte e dall’altra, Reggina che resta in dieci per il doppio giallo a De Rose (37′), Toscano costretto al cambio di Reginaldo con Sounas, e Catanzaro pericoloso in più di un’occasione. Nella seconda frazione non mancano le emozioni, con l’arbitro che ristabilisce la parità in campo con l’espulsione di Martinelli del Catanzaro (doppia ammonizione) ad inizio frazione. Spazio per azioni da una parte e dall’altra, fino all’87’, minuto del gol di Corazza e del boato di gioia del Granillo.

Related posts

PATATRAC CROTONE. A PESCARA LA SECONDA SCONFITTA DI FILA E ADESSO È CRISI

Redazione

SERIE B, AL SAN VITO-MARULLA COSENZA BATTUTO DAGLI ERRORI

Redazione.

CROTONE, MIRACOLO A MILANO? PERCHÈ NO!

Redazione