Sport

SERIE B, TUTINO AI SALUTI FINALI. “COSENZA SARÀ SEMPRE PARTE DI ME”

“Cosenza è parte di me. Sarà sempre parte di me. Con tutto il cuore, grazie”. È la chiosa finale di un lungo post di Gennaro Tutino su Facebook per salutare il Cosenza e Cosenza. Due stagioni per l’attaccante partenopeo condite da ventuno reti, undici nella cavalcata della Serie B, e dieci nell’anno della consacrazione con la permanenza dei rossoblu in cadetteria. “Ho avuto bisogno di tempo per ordinare e metabolizzare le troppe emozioni. Sono state due stagioni incredibili. Di sudore, passione e gioia: tutti, insieme, abbiamo scritto la storia. E io devo fare tanti ringraziamenti: al club e a tutti quelli che ci lavorano, a Mister Braglia e al direttore Trinchera. Alla città, ai tifosi sparsi in tutta Italia, a ognuno dei miei compagni e fratelli di squadra. Qui sono cresciuto come professionista e, soprattutto, come uomo. Qui sono diventato papà. La mia vittoria più grande è stato il vostro affetto e la vostra stima: la sentivo per strada, quando ero in campo, in ogni momento. E mi avete trasmesso, sempre, forza e orgoglio. Ci siamo capiti. Mi avete capito. E tutto questo, lupi, non lo dimenticherò mai. Cosenza è parte di me. Sarà sempre parte di me. Con tutto il cuore, grazie”. Saluti che hanno fatto il giro del web e confermato il grande affetto della tifoseria cosentina verso il furetto con la maglia numero 25.  [Foto Andrea Rosito]

Related posts

ZERO MERCATO PER IL CROTONE. E SABATO È GIÀ CAMPIONATO. ECCO IL BOLOGNA

Redazione

CROTONE SONTUOSO A VERONA. QUALITÀ E QUANTITÀ CON BARBERIS, STOIAN E RICCI

Redazione

GATTUSO, MALORE PER LA SORELLA. “RINGHIO” LASCIA MARASSI E CORRE IN OSPEDALE

Redazione.