Sport

SERIE C, MERCOLEDÌ NERO PER LA REGGINA

E’ un mercoledì nero per la Reggina, che perde con la Virtus Francavilla (1-2) la prima gara stagionale casalinga e vede avvicinare le dirette inseguitrici Bari (1-0 alla Sicula Leonzio) e Ternana (3-0 al Rieti) ora a -6. Una gara nata sotto i migliori auspici per gli amaranto, che passano in vantaggio con Denis all’11’. Risultato che non cambia fino al 51′, quando Risolo riporta il match in parità. Al 74′ arriva la doccia fredda per i sostenitori di casa con Di Cosmo. Finisce così con la vittoria della Virtus Francavilla, con la Reggina che deve fare ‘mea culpa’ e ripartire subito: domenica al Granillo arriva il Bari, poi si viaggia alla volta di Vibo per il derby con i rossoblu di Modica e nel turno successivo c’è la sfida casalinga con la Ternana. Tre gare che diranno chi è il vero padrone del Girone C di Serie C.

Related posts

CROTONE, SALVEZZA UNICO OBIETTIVO. PAROLA DI PALLADINO

Redazione

IL RENDE PERDE CON IL MONOPOLI E TORNA ULTIMO

Redazione.

IL CROTONE IN SERIE A. LA CITTÀ IMPAZZISCE DI GIOIA

Redazione