Buone Feste Esperia
Sport

STEPINSKI SEGNA, MENEZ SBAGLIA: IL LECCE PASSA AL GRANILLO

Seconda sconfitta consecutiva per la Reggina di Baroni, che perde al “Granillo” contro il Lecce di Corini (0-1) A regalare la vittoria ai pugliesi la rete di Stepinski, bravo ad eludere la retroguardia amaranto con un colpo di tacco. Una Reggina che ha avuto la possibilità di rientrare nel match, ma Menez al 52′ ha fallito dagli undici metri con il tiro neutralizzato da Gabriel, che si è superato in almeno cinque interventi. CRONACA – Baroni parte con il 4-2-3-1: Nicolas in porta; sulla linea difensiva Del Prato, Loiacono, Cionek, Di Chiara; Folorunsho, Bianchi a fare filtro; Situm, Rivas, Liotti dietro l’unica punta Charpentier. Corini disegna il suo Lecce con il 4-3-1-2: Adjapong, Lucioni, Dermaku, Zuta davanti a Gabriel; a centrocampo Henderson, Tachtsidis, Bjorkengren; Mancosu dietro la coppia Coda-Stepinski. Al Granillo il vento spira fortissimo con la prima azione degna di nota ci vuole il 15′: Mancosu serve Stepinski, che spara alto. Al 25′ amaranto vicini al vantaggio. E’ Rivas a tentare la via del gol, Dermaku recupera e salva i suoi. Alla mezzora arriva il vantaggio salentino. Adjapong serve Stepinski, che di tacco spalle alla porta, batte Nicolas (0-1). Gli infortuni costringono i due tecnici al cambio: Meccariello rileva Dermaku e Rivas deve fare spazio a Menez. Prima della fine della prima frazione ci prova Coda ma senza fortuna. Primo tempo che termina con il vantaggio della squadra pugliese. Al 49′ Baroni lancia nella mischia Denis e richiama Charpentier. Al 52′ calcio di rigore per la Reggina, dal dischetto si presenta Menez che si parare il rigore da Gabriel. Ancora Reggina in avanti con Loiacono, ma Meccariello respinge sulla linea di porta. Al 66′ il Lecce resta in dieci per il secondo giallo di Coda, reo di un brutto intervento ai danni di Del Prato. La restante parte di agra è un assalto all’arma bianca della Reggina alla ricerca del pareggio, con gli uomini di Corini ordinati e accorti. Finisce così con la vittoria dei salenti.

Related posts

SERIE C, CATANZARO CORSARO A RIETI

Redazione.

REGGINA, PRESENTATO IL NUOVO ALLENATORE DRAGO. “PUNTIAMO AI PLAY-OFF E ALLA SERIE B”

Redazione.

REGGINA, NULLA DA FARE CON LA CAPOLISTA EMPOLI

Redazione.