Cronaca

Stige, anche a Crucoli la Commissione d’accesso

Commissione d’accesso anche nel comune di Crucoli dopo l’inchiesta Stige che ha portato all’arresto di alcuni amministratori locali. Il Prefetto di Crotone, delegato dal Ministro, deve verificare se ricorrano pericoli di infiltrazione e condizionamenti da parte della criminalita’ organizzata. Nell’operazione “STIGE” sono finiti anche due consiglieri comunali di Crucoli. Per l’esecuzione degli accertamenti il Prefetto di Crotone ha nominato la commissione d’accesso che si e’ insediata oggi e che espletera’ l’incarico entro il termine di tre mesi, rinnovabili una sola volta per un periodo massimo di ulteriori tre mesi. La Commissione e’ composta dal Viceprefetto Aggiunto Luigi Guerrieri della Prefettura di Crotone, dal Commissario capo della Questura di Crotone, Corrado Caruso e dal rappresentante del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Crotone, Francesco Notaro.

Related posts

Regione: C. Conti, “molte criticità nelle società partecipate”

Redazione

Si è spento Mario Casalinuovo, gia’ ministro e presidente Regione

Redazione.

‘Ndrangheta: beni per 2 milioni sequestrati nel reggino

Redazione