Tag : #carabinieri

Attualità

CARABINIERI, LA RICONOSCENZA DEI CITTADINI DI VIBO

Redazione.
Fiori recapitati in caserma e caffè pagati, o lasciati pagati, nei bar della città. la riconoscenza dei cittadini di Vibo Valentia si sta manifestando in
Cronaca

INCENDIO IN UN APPARTAMENTO, I POMPIERI SALVANO UN CANE

Redazione.
Incendio stamattina in un appartamento al primo piano di una palazzina. Allertati da una chiamata alla sala operativa dei vigili del fuoco del Comando di
Cronaca

DOMICILIARI PER IL SINDACO DI VILLA SAN GIOVANNI

Redazione.
Ci sono il sindaco di Villa San Giovanni Giovanni Siclari, oltre che Antonino Repaci e Calogero Fimiani, rispettivamente presidente del Cda e amministratore delegato della
Cronaca

SAN PIETRO A MAIDA, ESTRATTO IL CORPO DEL VENTIQUATTRENNE

Redazione.
E’ stato estratto il corpo esanime del giovane conducente dell’automezzo rimasto coinvolto in un incidente sulla SP113 nel comune di San Pietro a Maida (CZ).
Cronaca

SI RIBALTA UN MEZZO AGRICOLO, MUORE VENTIQUATTRENNE

Redazione.
E’ deceduto nel ribaltamento di un mezzo agricolo sulla SP113 nel comune di San Pietro a Maida (CZ). T.D., del 1995, era al volante del
Cronaca

SCALEA, CUSTODIVA UN PICCOLO ARSENALE IN CASA. ARRESTATA 45ENNE

Redazione.
Custodiva illegalmente otto fucili, due pistole e 216 munizioni. Una donna di 45 anni, incensurata, è stata arrestata e posta ai domiciliari dai carabinieri della
Cronaca

UN KALASHNIKOV IN LEGNO, IL REGALO DI UN AFFILIATO AL NIPOTE

Redazione.
Una riproduzione in legno di un fucile mitragliatore kalashnikov di legno perfettamente disegnato è stato trovato dai carabinieri di Vibo Valentia durante le perquisizioni effettuate
Cronaca

“ARANCIA MECCANICA” SU UN DISABILE, ALTRI TRE AI DOMICILIARI

Redazione.
Altre tre persone sono state arrestate e poste ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Corigliano per l’aggressione in casa ad un uomo con disabilità
Cronaca

MINACCIANO DI FAR ESPLODERE UNA BOMBOLA DI GAS. FERMATI DAI CARABINIERI

Redazione.
Cinque cittadini di origine marocchina, irregolari sul territorio nazionale, sono stati rintracciati dai Carabinieri dopo aver minacciato di far esplodere una bombola. Momenti di panico nella