Tag : #inchiesta

Cronaca

FONDI CULTURA, NOVE PERSONE INDAGATE

Redazione.
Inchiesta della Guardia di Finanza sui presunti illeciti nella gestione dei fondi pubblici destinati agli eventi culturali. Nove le persone iscritte nel registro degli indagati
Cronaca

INCHIESTA PASSEPARTOUT, GIP DI CATANZARO: “MANCA LA PROVA DELL’ASSOCIAZIONE”

Redazione.
“Manca la dimostrazione, sia pure a livello di gravità indiziaria, del fatto che gli indagati (anche solo quelli per i quali è stata ravvisata la
Attualità

OCCHIUTO: “HO SEMPRE AGITO PER LA CITTÀ DI COSENZA E NON PER INTERESSI PERSONALI”

Redazione.
“Con riferimento all’unico capo d’imputazione contestatomi nell’avviso di chiusura delle indagini preliminari notificatomi oggi, secondo cui avrei stretto un patto illecito con l’onorevole Mario Oliverio e
Attualità

OLIVERIO: “UNA FEROCE GOGNA CONTRO DI ME. DIMOSTRERÒ LA VERITÀ”

Redazione.
“In data 7 maggio mi è stato notificato dalla Procura della Repubblica di Catanzaro un avviso di conclusione di indagini preliminari. Dopo una approfondita lettura,
Cronaca

METRO LEGGERA E NUOVO OSPEDALE DI COSENZA: INDAGATI OLIVERIO, OCCHIUTO E ADAMO

Redazione.
Ci sono i nomi dell’attuale presidente della Giunta regionale Mario Oliverio, del sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, aspirante candidato governatore per Forza Italia, dell’ex consigliere
Sport

SERIE B, BABY CALCIATORI CLANDESTINI. LO SPEZIA NELLA BUFERA

Redazione.
La Squadra Mobile di La Spezia e il servizio centrale operativo della Polizia, coordinati dalla Procura, hanno applicato la misura cautelare interdittiva per un anno
Cronaca

TSUNAMI SULLA MAGISTRATURA CALABRESE. IL FATTO QUOTIDIANO: “QUINDICI MAGISTRATI CALABRESI INDAGATI DALLA PROCURA DI SALERNO”

Redazione.
Un vero e proprio tsunami si starebbe battendo sulla magistratura calabrese. È quanto scrive sulle proprie colonne Il Fatto Quotidiano, secondo il quale almeno 15 magistrati
Cronaca

GRATTERI: “TRANQUILLISSIMI DELLE RISULTANZE INVESTIGATIVE. CI SARANNO ALTRE NOVITÀ”

Redazione.
“L’impresa Barbieri, è organica alla cosca Muto di Cetraro e lo “status” è certificato dell’appalto per piazza Bilotti a Cosenza, dove è stata accertata la presenza delle cosche come