Tag : #treferiti

Cronaca

SPARATORIA DI NAPOLI, LA PICCOLA NOEMI È SVEGLIA E COSCIENTE

Redazione.
La piccola Noemi “è sveglia, cosciente e presenta una buona motilità di tutti e quattro gli arti. La bambina respira spontaneamente ma necessita ancora di
Cronaca

NOEMI SI È SVEGLIATA. GRANDE EMOZIONE AL “SANTOBONO”

Redazione.
La piccola Noemi si è svegliata, ha aperto gli occhi dopo 7 giorni di coma indotto. Grande emozione per i genitori, i medici e gli
Cronaca

NAPOLI, ARRESTATO L’UOMO CHE HA SPARATO A NOEMI. FERMATO ANCHE IL FRATELLO

Redazione.
Sono due le persone arrestate per l’agguato di venerdì scorso a Napoli nel quale sono stati feriti la piccola Noemi ed un uomo, Salvatore Nurcaro,
Attualità

NAPOLI, IN CENTINAIA ALLA VEGLIA DI PREGHIERA PER NOEMI

Redazione.
Alcune centinaia di persone hanno partecipando ad una veglia di preghiera all’esterno dell’ospedale pediatrico Santobono dove è ricoverata la piccola Noemi rimasta gravemente ferita nella
Cronaca

NOEMI, LIEVE MIGLIORAMENTO. MA LA PROGNOSI RESTA RISERVATA

Redazione.
“Lieve graduale miglioramento della funzione respiratoria” per la piccola Noemi: lo rende noto l’ospedale Santobono dopo i nuovi esami cui è stata sottoposta la bimba
Attualità

MATTARELLA VISITA LA PICCOLA NOEMI AL SANTOBONO DI NAPOLI

Redazione.
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato, a fine Simposio Cotec andato in scena oggi a Napoli, prima di rientrare a Roma, si
Cronaca

SPARATORIA A NAPOLI, I MEDICI: “NOEMI È ANCORA GRAVE”

Redazione.
La piccola Noemi “è stabile, ma persistono le condizioni di criticità”. E’ quanto si legge nel bollettino medico diramato dall’ospedale Santobono di Napoli. “Si sta
Cronaca

NAPOLI, SIT-IN PER LA LEGALITÀ. TRA LA GENTE ANCHE IL FIGLIO DI UN BOSS

Redazione.
Si è dissociato pubblicamente dalle scelte del padre, considerato elemento di spicco di un clan malavitoso, e non esita a gridare in piazza “la camorra
Attualità

SPARATORIA DI NAPOLI, RESTANO GRAVI LE CONDIZIONI DELLA BIMBA DI 4 ANNI

Redazione.
Restano “estremamente gravi” le condizioni della bambina di 4 anni colpita da un proiettile nella sparatoria di venerdì pomeriggio a Napoli. Dall’azienda ospedaliera Santobono, dove
Cronaca

SPARI TRA LA FOLLA A NAPOLI, CONTINUANO LE INDAGINI. GRAVE UNA BAMBINA DI 4 ANNI

Redazione.
Continuano le indagini sulla sparatoria avvenuta ieri pomeriggio, tra la folla, a Napoli. L’obbiettivo era probabilmente il pregiudicato Salvatore Nurcaro, 32 anni, che è in fin