Attualità

TROMBA D’ARIA NEL CROTONESE, INGENTI DANNI ALLE IMPRESE

La Camera di commercio di Crotone, in collaborazione con Unioncamere, ha avviato un’attività di monitoraggio dei danni subiti dalle imprese locali che domenica scorsa sono state colpite da un tornado che ha distrutto capannoni e macchinari. “In aggiunta all’avvio del monitoraggio – spiega il residente dell’ente camerale crotonese Alfio Pugliese – abbiamo trasmesso alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la richiesta per il riconoscimento dello stato di calamità per le imprese danneggiate. Stiamo mettendo, quindi, in campo ogni azione possibile per aiutare i nostri imprenditori a fronteggiare questo terribile momento e far sì che il territorio provinciale, già provato dal punto di vista economico, possa superare tale ennesima criticità. Abbiamo, inoltre, convocato – conclude Alfio Pugliese – un incontro, in programma per il prossimo martedì 4 dicembre, alle ore 15, nella Camera di commercio di Crotone, a cui sono invitate tutte le associazioni di categoria e le imprese danneggiate per comunicare loro gli aggiornamenti sulle attività in corso e ascoltare le loro istanze in merito alla problematica”.

Related posts

GIOIA TAURO, TARTARUGA “CARETTA CARETTA” SALVATA DALLA CAPITANERIA DI PORTO

Redazione.

UNICAL, ARRIVA “CUBO RESTAURANT CAFÈ”. DOMANI IL TAGLIO DEL NASTRO

Redazione.

RIACE (RC)-LODI, SALVINI: “UNICA DISTINZIONE È TRA ONESTI E DISONESTI”

Redazione.

Lascia un commento