Mondo

TROVATO MORTO A NEW YORK ANDREA ZAMPERONI, CAPO CHEF DI CIPRIANI DOLCI

Andrea Zamperoni, lo chef italiano di Cipriani Dolci, è stato trovato morto. Lo riporta la Nbc citando un comunicato della stessa azienda di ristorazione. Zamperoni era scomparso da sabato scorso. Aveva 33 anni e viveva nel Queens. Era stato visto per l’ultima volta dai suoi compagni di appartamento sabato notte, ha detto al New York Post il manager del ristorante, Fernando Dallorso. I suoi amici avevano avvertito la polizia lunedì, quando Zamperoni non si era presentato al lavoro. “Siamo addolorati di essere venuti a sapere che Andrea Zamperoni, amato membro del team Cipriani per molti anni, è stato trovato morto” afferma Cipriani Dolci in una nota. “Abbiamo fiducia nel fatto che la polizia di New York farà tutto il possibile per indagare e fare chiarezza su questa tragica situazione”. Sul corpo di Andrea Zamperoni sarà eseguita un’autopsia per determinare la cause della morte, che appare sospetta. Lo affermano alcune fonti della polizia di New York ai media americani. “Non avrei mai pensato che una cosa del genere potesse capitare proprio alla nostra famiglia”: è questo che continua a ripetere la mamma di Andrea Zamperoni. Tutti nella cittadina lodigiana parlano di una famiglia molto unita, in cui i due fratelli gemelli, Andrea e Stefano, hanno deciso di intraprendere la stessa professione andando all’estero ma tornando spessissimo a far compagnia per qualche giorno al padre, alla madre e all’ anziana nonna.

LEGGI anche: SCOMPARSO A NEW YORK LO CHEF ZAMPERONI. NON DA NOTIZIE DI SE’ DA SABATO NOTTE

Related posts

TECNOLOGIA, IL REPLICATORE DI STAR TREK È QUASI REALTÀ. CON UNA NUOVA STAMPANTE 3D

Redazione.

UCRAINA, IL COMICO ZELENSKY PRESIDENTE CON IL 73%

Redazione.

“LA MADONNA DELLA MELAGRANA” NASCONDE UN CUORE, BOTTICELLI SORPRENDE CINQUE SECOLI DOPO

Redazione.