Buone Feste Esperia
Salute

VACCINI: CALABRIA AL 51,9%, MA RESTA ULTIMA

La Calabria non si toglie l’etichetta di fanalino di coda d’Italia sulla somministrazione dei vaccini anti-Covid. Riesce a superare la metà con un 51,9% pari a 20.399 dosi inoculate su le oltre 39mila ricevute ma rimane ultima tra le regioni non riuscendo a recuperare i ritardi accumulati nella fase iniziale. Per rispettare la tabella di marcia indicata dal commissario alla sanità Guido Longo, c’è ancora tutta la settimana ma recuperare il gap sarà un’impresa ardua anche se l’apertura a nuovi ordini professionali sta già dando i primi risultati.

Related posts

Unical: ricercatori studiano una nuova tecnica di contrasto per i tumori

Redazione.

EPILESSIA, LE CITTÀ ITALIANE SI ILLUMINANO DI VIOLA CONTRO I PREGIUDIZI

Redazione.

LA GIORNATA MONDIALE DELL’EPILESSIA

Redazione.