Politica

VERTENZA LSU-LPU, OLIVERIO: “SOTTOSEGRETARIO CASTELLI POCO ISTITUZIONALE”

“Ho dovuto prendere atto dell’indisponibilità della sottosegretaria Laura Castelli ad interloquire sulla problematica relativa al finanziamento del fondo di 50 milioni di euro per la stabilizzazione dei 4.500 lavoratori ex Lsu-lpu della Calabria malgrado la sollecitazione di alcuni componenti della Commissione Finanze del Senato, tra i quali il senatore calabrese Ernesto Magorno, che ringrazio”. Lo ha sostenuto, in una dichiarazione, il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio. “Devo rilevare – aggiunge Oliverio – che l’atteggiamento poco istituzionale della sottosegretaria Castelli mi preoccupa perché rivelatore di un vuoto di proposta che potrebbe determinare una situazione davvero difficile per migliaia di famiglie e per centinaia di Comuni calabresi. Di fronte a questa situazione è necessario che la Calabria, a partire dai lavoratori interessati, assuma le iniziative di mobilitazione necessarie a difendere diritti già conquistati e ad impedire involuzioni e notevoli passi indietro”.

Related posts

Domani proclamazione dei dodici candidati al Consiglio provinciale di Catanzaro

Redazione

CROTONE, FORZA ITALIA SU HOT SPOT

Redazione.

REGIONE, SCULCO (CALABRIA IN RETE): “UNA SEDUTA DEL CONSIGLIO SU SICUREZZA E IMMIGRAZIONE”

Redazione.

Lascia un commento