Attualità

VIBO, UN MONUMENTO IN MEMORIA DEL BRIGADIERE MISCIA

Il sacrificio del brigadiere dei carabinieri Gaetano Miscia, morto nel 1981 durante un tentativo di salvataggio in mare, è stato ricordato dal Comando provinciale di Vibo Valentia con una cerimonia nel corso della quale è stato scoperto un monumento dedicato alla sua memoria. All’iniziativa hanno partecipato i familiari di Miscia, le scolaresche e le massime autorità provinciali. “I ragazzi – ha detto il ten.col. Luca Romano vicecomandante provinciale – sono la nostra ricchezza, la nostra speranza, il futuro della nostra terra ed a cui noi carabinieri vogliamo particolarmente affidare il ricordo di Miscia. Oggi ricordiamo il giorno di ordinario servizio di un carabiniere, sino all’estremo sacrificio della vita”. Un ricordo che è stato anche musicale. Il maestro Coniglio, infatti, ha composto l’inno “Gaetano Miscia – ricordo di un eroe”. Del Brigadiere dunque non soltanto il monumento presso Timpa Janca, ma anche l’opera, a cura dell’artista Antonio La Gamba, che dominerà il parco urbano di Vibo.

Related posts

MIGRANTI, ENTI LOCALI E TERZO SETTORE: “NO AL RIDIMENSIONAMENTO DELLO SPRAR”

Redazione.

COMUNALI, TRIPICCHIO È IL NUOVO SINDACO DI ACQUAPPESA PER UNDICI VOTI

Redazione.

CROTONE, A RITA PIPERISSA IL PREMIO “NUOVA CONSAPEVOLEZZA DELLA SCUOLA”

Redazione.