Cronaca

VIOLENZA SESSUALE E MALTRATTAMENTI, ARRESTATO LUDOPATICO

Un uomo affetto da ludopatia è stato arrestato dal personale della Squadra mobile di Catanzaro con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale. L’arresto è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale del capoluogo su richiesta della Procura. Le indagini sono partite dalle denunce presentate dalla moglie dell’uomo. Successivamente il quadro indiziario che ha portato all’emissione del provvedimento è stato confermato da altri componenti del nucleo familiare. Inoltre, si è potuta accertare la pericolosità sociale dell’arrestato anche in relazione ad un episodio avvenuto nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Catanzaro dove l’indagato, che si trovava ricoverato, si è reso protagonista di un tentativo di fuga culminato con l’aggressione ai danni di due infermiere. Il Gip ha disposto per l’uomo la custodia cautelare in carcere in un istituto che consenta anche l’osservazione psichiatrica.

Related posts

IMPREGILO, UN COLLABORATORE DI GIUSTIZIA: “L’EX MINISTRO SCAJOLA CHIESE AIUTO ALLE COSCHE”

Redazione.

TRAVOLTO DA UN FURGONE, MUORE IN OSPEDALE

Redazione.

ASSENTEISMO, MEDICO DEL PUGLIESE SOSPESO PER UN ANNO

Redazione.