CONGRESSO PD, CANDIDATURE TRA I VELENI. MINNITI VERSO RITIRO

0
85
Marco Minniti (PD)

Il Pd che cerca di darsi un nuovo segretario ripiomba nelle polemiche e ora anche nei veleni. Tra profili Fb che sembrano spingere Matteo Renzi a fare un altro movimento – sconfessati subito dal suo entourage – e un falso lancio dell’Ansa che circola sui social annunciando il ritiro di Minniti dalla corsa per la segreteria. L’ex ministro dell’ Interno incontra Luca Lotti e Lorenzo Guerini, che gli confermano la fiducia dei renziani. Ma non basta all’ex Ministro che, si apprende in ambienti del partito, sembra ormai avviato a fare un passo indietro. “Dopo una riflessione sofferta, al fine di agevolare il percorso congressuale del Pd e con l’unico intento di favorire l’elezione di un segretario autorevole, Marco Minniti sarebbe orientato a ritirare la propria candidatura”, riferiscono fonti parlamentari del Pd. Il clima resta teso e secondo altre fonti renziane Minniti avrebbe chiesto ai parlamentari della corrente la garanzia scritta che non lasceranno il Pd se Renzi dovesse fare la scissione. Una richiesta giudicata irricevibile e aumentando l’incertezza nel partito con una candidatura quasi sfumata.