CROTONE, IL SINDACO INCONTRA DELEGAZIONE IRANIANA

0
129

Si gettano le basi per instaurare una importante sinergia con l’Iran ed in particolare per promuovere scambi culturali tra la città di Crotone e lo Stato asiatico di grande tradizione storica ed artistica. Il sindaco Ugo Pugliese ha ricevuto questa mattina nella Casa Comunale una delegazione guidata da Abdolrahim Siahkarzadeh, direttore generale della Soraya Art, una società che si occupa di promozione culturale, accompagnato da Santo Cardamone esperto e promotore d’arte, da Soraya Behzadimashouf general manager della società e da alcuni artisti iraniani tra cui Mitra Kavian una delle più apprezzate a livello non solo iraniano ma internazionale. L’incontro odierno con il primo cittadino è stato preceduto nei giorni scorsi da un primo contatto che i rappresentanti iraniani hanno avuto con l’amministrazione Comunale ed in particolare con l’assessore alla Cultura Antonella Cosentino e l’assessore al Bilancio Benedetto Proto. Abdolrahim Siahkarzadeh è una figura di spicco della cultura iraniana, tra l’altro produttore di film di grande successo internazionale. La sua società che si occupa di promozione culturale e che in questi anni ha organizzato importanti eventi in molte parti del mondo, intende confrontarsi con la realtà crotonese, affascinato, come ha avuto modo di dire nel corso dell’incontro, dalla storia millenaria di Crotone e della sua provincia e da comune radici legate alla storia della sua terra d’origine. Tra l’altro ha già istituito una sede della sua società a S. Severina che sarà inaugurata il prossimo 18 novembre alle ore 15.00. Nelle prossime settimane quaranta artisti iraniani esporranno nel Castello di S. Severina per un primo momento di incontro con la cultura calabrese. Uno degli obiettivi è quello di coinvolgere in questi scambi culturali con l’Iran gli artisti crotonesi ma anche di promuovere work shop che possano avere come comune denominatore lo scambio di esperienze tra i due paesi di natura culturale ma anche legato al segmento enogastronomico ed artigianale. Il sindaco Pugliese si è detto particolarmente felice della visita da parte della delegazione iraniana, dando la disponibilità dell’amministrazione ad instaurare una collaborazione con l’Iran anche attraverso l’Istituto di Cultura Iraniano e l’ambasciata in Italia che la società coinvolgerà nel percorso. Gli ospiti, che si tratterranno a Crotone fino a domenica, hanno avuto modo anche di visitare la città per conoscere alcuni luoghi dove potrebbe essere possibile allestire eventi nell’ambito dell’amicizia italo – iraniana. Dopo l’incontro con il sindaco, la delegazione ha visitato i giardini ed il museo di Pitagora che ha particolarmente apprezzato per la sua modernità e funzionalità.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO