MARTIRANO LOMBARDO, ANZIANO INTOSSICATO DAL MONOSSIDO DI CARBONIO. TRASFERITO A MESSINA

0
74

Si trovava in garage per effettuare dei lavoretti ma è rimasto intossicato dal monossido di carbonio. Il fatto è accaduto a Martirano Lombardo dove l’uomo, per il freddo, aveva chiuso la porta ed aveva acceso un braciere. La moglie non ricevendo risposta alle telefonate, dopo aver forzato la porta del garage ha scoperto il marito in forte sofferenza e quasi privo di conoscenza. La signora ha poi chiesto aiuto ai vicini che prontamente sono intervenuti portando all’aperto l’anziano, allertando il 118 di Lamezia Terme. I medici del 118 hanno prestato i primi soccorsi e portato l’anziano al nosocomio Lametino. Da qui, dopo le prime cura del caso, si è deciso di sottoporre il paziente alla camera iperbarica. Non essendo disponibile in regione è stato infine trasferito a Messina.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO