Cronaca

ISOLA CAPO RIZZUTO (KR). ARRESTATO PER FURTO, LASCIA I DOMICILIARI E FINISCE IN CARCERE

I carabinieri della locale tenenza hanno arrestato a Isola Capo Rizzuto (KR), un uomo, R.A. 37enne, operaio, del luogo. I militari l’hanno sorpreso all’interno della scuola parrocchiale, in Piazza Duomo, nel tentativo di compiere un furto. Aveva con sé un arnese da scasso che è stato sottoposto a sequestro. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione. Dopo solo poche ore, i militari l’hanno dovuto arrestare nuovamente, questa volta per il reato di evasione essendosi allontanato dall’abitazione di residenza, per recarsi nei pressi di Piazza Duomo, dove ha cercato di danneggiare a calci la porta d’ingresso del locale in uso al gruppo “Scout” e dove è stato rintracciato e bloccato dai carabinieri che, al termine delle formalità di rito, l’hanno condotto in carcere.

Related posts

ISOLA CAPO RIZZUTO, SORPRESI A TAGLIARE ALBERI NELLA PINETA DI SOVERETO. DUE ARRESTI

Redazione.

STRAGE DEL SABATO SERA, POSITIVO AUTISTA FERITO

Redazione.

AEROPORTO DI REGGIO CALABRIA, CHIESTO IL GIUDIZIO PER AMMINISTRATORI DELLA “SO.G.A.S.”

Redazione.