Sport

AL “RAZZA” FINISCE SENZA RETI IL DERBY TRA VIBONESE E CATANZARO

Finisce senza reti il derby del “Luigi Razza” tra la Vibonese ed il Catanzaro, davanti ad una bella cornice di pubblico. Una gara giocata buon ritmo da entrambe le compagini, che hanno fatto di tutto per superarsi. CRONACA – Pronti via è l’undici di Auteri si rende pericoloso, con un tiro dal limite di Ciccone (3′). È ancora Ciccone due minuti più tardi a provarci dalla distanza, ma senza fortuna. Al 17′ la Vibonese reclama un calcio di rigore. Allegretti finisce a terra in area giallorossa, ma l’arbitro fa proseguire fra le proteste dei padroni di casa. Ci prova anche Melillo, ma Furlan si salva con i pugni. Ad inizio ripresa è la squadra del patron Noto a fare il match, ma senza mai rendersi pericolosa. Palla buona per Taurino, subentrato ad Allegretti, che entra in area ma para alto. Al 79′ è l’argentino Bubas a cercare la rete, ma Furlan si supera e salva i suoi. Tre minuti più tardi è il nuovo acquisto giallorosso Bianchimano a fa venire i brividi al “Luigi Razza”. Il suo colpo di testa però termina al lato. Nel recupero è la Vibonese a sfiorare il colpaccio. Bubas colpisce di testa, su cross di Tito, ma Furlan blocca. Finisce così in parità un derby giocato a viso aperto dalle due formazioni, che di certo hanno divertito pubblico vibonese.

Related posts

CATANZARO, FISCHNALLER E CICCONE PUNISCONO LA VIBONESE

Redazione.

IL COSENZA VINCE ED INGUAIA LA CREMONESE. DECIDONO SCIAUDONE E BRUCCINI

Redazione.

IL COSENZA TENTA DI VINCERE, MA SBATTE CONTRO IL MURO DELLA SALERNITANA

Redazione.

Lascia un commento