Sport

REGGINA, IL DERBY COSTA LA PANCHINA A CEVOLI. GALLO PENSA A CARMINE GAUTIERI E DELIO ROSSI

La sconfitta contro il Catanzaro nel derby di oggi pomeriggio è costata la panchina a Roberto Cevoli. Ad influire sulla scelta fatta dal Patron Gallo di certo il primo tempo choc contro il Catanzaro, con quattro gol subiti in soli 39′. Non è bastato il secondo tempo di grinta e cuore con la Reggina che ha rimontato da 0-4 a 3-4. Dopo il mercato principesco, la modalità della sconfitta ha pesato molto sulla scelta. I vertici del club hanno comunicato l’esonero con una nota ufficiale, ringraziando il tecnico “per l’impegno, la serietà, la correttezza professionale” e precisando che “vengono sollevati dall’incarico anche il tecnico in seconda Signor Nicola Cancelli ed al preparatore atletico Signor Marco Torelli“. Il silenzio stampa deciso per i tesserati, compreso l’allenatore, il vertice con il presidente Luca Gallo nel ventre del Granillo e la dichiarazione finale del direttore generale Vincenzo Iiriti avevano dettato il ritmo di una giornata difficile. “Siamo molto delusi per il risultato. Quello che mi rammarica di più – ha tuonato Iiriti – è vedere i tifosi non poter gioire dopo una giornata di festa. Mi dispiace per i tifosi e per la città intera“. Sul tavolo della società molti identikit, tutti con una caratteristica: a guidare la Reggina nel post-Cevoli sarà un big. Circolano i nomi di Carmine Gautieri e di Delio Rossi ma ci sono altre valide alternative come Andrea Mandorlini e Gianluca Atzori. In vantaggio sembra però proprio l’ex calciatore di Roma e Napoli, ma con molta probabilità sarà la notte ha portare consiglio, con l’annuncio del nuovo allenatore, che dovrebbe arrivare domani.

.

 

Related posts

SERIE B, IL COSENZA PREANNUNCIA RICORSO PER LA SQUALIFICA DI MANIERO

Redazione.

RISCOSSA CROTONE. ASFALTA LA SAMPDORIA E SI RILANCIA NELLA CORSA SALVEZZA

Redazione

PRIMO STORICO PUNTO DEL CROTONE CONTRO LA JUVE. SIMY FA IMPAZZIRE I SUOI TIFOSI

Redazione

Lascia un commento