Sport

ZERO MERCATO PER IL CROTONE. E SABATO È GIÀ CAMPIONATO. ECCO IL BOLOGNA

Sabato inizia il girone di ritorno e il Crotone dovrà per forza cambiare registro a questo campioanto. Contro il Bologna dovrà iniziare una sorta di scalata ripida con un coefficiente di difficoltà massimo. Il che non vuol dire una missione impossibile ma al momento le percentuali di salvezza non sono tantissime.  A questo va aggiunto un mercato di gennaio che in pratica si sta dimostrando come nessuno avrebbe voluto alla vigilia. Ovvero complicato e già in ritardo se è vero che dopo 10 giorni il Crotone non ha messo a segno nessun colpo, né in uscita tantomeno in entrata, non certo quello che aveva manifestato Nicola qualche giorno prima dell’apertura delle operazioni di trasferimento dei calciatori. E fino a domenica prossima non si muoverà niente perchè la trattativa per Budimir si è bloccata visto che la Samp ha preso tempo. Stessa cosa dicasi di Gnoukouri che ha voluto ancora qualche giornata di riflessione per capire se per lui è conveniente venire a giocare mezza stagione a Crotone oppure rimanere alla Pinetina nella speranza che Pioli prima o poi lo prenda in considerazione.

Related posts

UN CROTONE PRATICO E DILIGENTE VINCE ANCHE CONTRO LO SPEZIA

Redazione

IL CROTONE RESUSCITA L’UOMO RAGNO. È WALTER ZENGA IL DOPO NICOLA

Redazione

15 PUNTI DI PENALITA’ AL CHIEVO, LA RICHIESTA DELLA PROCURA

Redazione.

Lascia un commento