Cronaca

Busta con testa capretto in auto presidente Parco Aspromonte

La testa mozzata di un capretto è stata deposta sull’autovettura di Giuseppe Bombino, presidente dell’Ente parco nazionale dell’Aspromonte. E’ accaduto a Reggio Calabria. E’ stato lo stesso Bombino, quando e’ sceso nel cortile dove aveva parcheggiato l’autovettura, a notare la busta appesa all’antenna dell’automobile. Non è il primo atto che subisce Bombino, il quale ha subito chiamato la polizia.
Nei giorni scorsi, ha detto Bombino agli investigatori della squadra mobile, sulla sua utenza telefonica cellulare erano giunte diverse telefonate anonime di insulti. Bombino e’ stato eletto coordinatore di Federparchi Calabria. Condanna l’episodio il Presidente del Consiglio regionale Nicola Irto. “Un gesto vile, ignobile, espressione di insopportabile violenza”, ha commentato Irto secondo cui “questo grave episodio e’ motivo di preoccupazione ed esprime una minaccia che non deve essere sottovalutata. Reggio calabria sta attraversando una fase di elevato allarme sociale, dove si delinea un’autentica strategia della
tensione dopo un lungo periodo di calma apparente. Su questo richiediamo uno sforzo straordinario dello Stato.

Related posts

Tragedia nel Vibonese. Giovane violinista si toglie la vita gettandosi da un viadotto

Redazione

TENDOPOLI DI SAN FERDINANDO (RC), SALE LA TENSIONE TRA I MIGRANTI DOPO IL ROGO

Redazione.

PRIVO DI ASSICURAZIONE, SEQUESTRATO SCUOLABUS A CESSANITI

Redazione.

Lascia un commento