Sport

CATANZARO, FLOP AL CERAVOLO. LA JUVE STABIA RESTA IN SCIA AL TRAPANI

Arriva la sconfitta per il Catanzaro di Auteri al Ceravolo contro la Juve Stabia (0-3), che con questa vittoria resta in scia al Trapani. Una sconfitta, che arriva dopo la convincente vittoria di Pagani, contro una Juve Stabia “tosta” ed arrivata in Calabria per vender cara la pelle. Al Catanzaro, però, nel computo della gara manca un rigore evidente al 1′ per un netto fallo di mano in area stabiese. CRONACA – Pronti, via ed il Catanzaro reclama per un calcio di rigore. Cross dalla destra di Statella, Allievi colpisce con un braccio, ma l’arbitro Zufferli di Udine lascia correre. Al 7′ a lamentarsi della direzione di gara è la Juve Stabia. Mastalli serve Canotto, cross al centro per Aktou, che segna in scivolata ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco. Al 10′ palo di Riggio, che gira di tacco un cross dalla sinistra. Al 16′ viene ammonito Troest per fallo su Statella, mentre al 43′ è Riggio a rimediare il cartellino giallo per via di un fallo su Canotto, inarrestabile sulla propria fascia. Seconda frazione che parte con un tentativo di Maita, ma Branduani para senza difficoltà. Al 51′ Kanoute finisce sul taccuino dei cattivi per fallo su Calò. Al 58′ Juve Stabia in vantaggio, con Allievi che sfrutta al meglio un palla inattiva di Calò. Tre minuti è le “Vespe” trovano il raddoppio. Ripartenza veloce dei campani, ribattuta sbagliata di Helezaj, irrompe Paponi al volo con Riggio che salva in tuffo con le mani. Rigore ed espulsione per il difensore giallorosso. Sul dischetto si presenta Paponi che porta la Juve Stabia sull’0-2. Catanzaro in inferiorità numerica e campani che chiudono subito il match. Ennesima ripartenza dell’undici di Caserta con Mastalli che fa partire l’azione e la conclude, dopo uno scambio tra Calò e Canotto. Si chiude con una pesante sconfitta per gli uomini di Auteri, che ora osserveranno il turno di riposo prima di tornare in campo, il prossimo 28 Ottobre, a Monopoli.

Related posts

CATANZARO, PASSO FALSO AL PROVINCIALE. GIOCA BENE MA PERDE CON IL TRAPANI

Redazione.

BASKET, AJ PACHER E’ UN GIOCATORE DELLA VIOLA

Redazione.

CATANIA “CATERPILLAR”, VIBONESE AFFONDATA. AL “MASSIMINO” ARRIVA UNA SCONFITTA NETTA

Redazione.

Lascia un commento