Sport

LA REGGINA FA FESTA AL 91′. MARTINIELLO REGALA UN’IMPORTANTE VITTORIA

La Reggina fa festa al 91′ a Cava de Tirreni e tiene aperta la speranza di partecipare ai play-off per la Serie B. All’ultimo respiro della gara ci pensa Martiniello, nella partita del ritorno in panchina di Roberto Cevoli. In una gara tirata allo Stadio “Lamberti” tra Cavese e Reggina, sono gli amaranto ad avere la meglio. A decidere il match un ex della gara, gettato nella mischia da Cevoli a 180″ dal termine. Una gara doveva contava solo vincere, la Reggina ha vinto senza strafare e rischiando di capitolare in qualche occasione. Reggina fortunata al 56′ con Rosafio che vede respingere la sua conclusione dal palo. Al 79′ è Confente strepitoso sulla conclusione di Favasuli. Nel recupero arriva il vantaggio amaranto. Calcio di punizione di Strambelli, la difesa cerca di anticipare Baclet, con la palla che arriva sui piedi di Martiniello che batte De Brasi (0-1). Un gol pesante, con il calciatore che non esulta per rispetto dei suoi ex tifosi. Per la Reggina tre punti di platino con vista play-off. Play-off che passano dalla sfida al “Granillo” di sabato prossimo con la Casertana. Una gara da vincere a tutti i costi.

Related posts

CATANZARO, GAETANO AUTERI RIMANE SULLA PANCHINA GIALLOROSSA

Redazione.

RENDE, IL BABY SCIMIA REGALA LA PRIMA VITTORIA

Redazione.

COSENZA, TUTTO PRONTO PER IL RITIRO DI SAN GIOVANNI IN FIORE

Redazione.