Attualità

“MINORI E VIOLENZA DOMESTICA”, CONVEGNO VENERDÌ A PALAZZO CAMPANELLA

Minori e violenza domestica, il ruolo della scuola. Come possono gli insegnanti riconoscere la sofferenza dei minori che vivono la violenza in famiglia? Con quali metodi e strumenti possono intervenire? Sara’ questo il tema del seminario di formazione organizzato dall’Osservatorio regionale sulla violenza di genere, coordinato da Mario Nasone, in collaborazione con Save The Children. “La scuola – dice Nasone – ha un ruolo ed una responsabilità importante per l’osservazione e ii monitoraggio di questa condizione di disagio, e l’insegnante può diventare figura di riferimento con cui instaurare un rapporto di fiducia, all’interno del quale il bambino sceglie di comunicare malesseri e sofferenze promuovendo un percorso scolastico positivo e attraverso la segnalazione agli organi e soggetti competenti per favorire una loro presa in carico”.I l programma prevede la presentazione da parte di Save The Children del rapporto nazionale sulla violenza assistita in Italia e gli interventi di esperti, dirigenti scolastici, testimonianze di chi a livello nazionale e regionale su questo tema sta già operando positivamente. L’ obiettivo del seminario è anche quello di favorire una rete di scambio e di collaborazione di tutti quegli attori istituzionali e sociali che possono dare delle risposte sia in termini di prevenzione, che di cura e trattamento. L’evento si svolgerà il prossimo 23 novembre alle ore 15,00 nell’auditorium ‘Nicola Calipari’ di Palazzo Campanella, sede del Consiglio regionale della Calabria.

Related posts

ACQUA: SORICAL, CRISI A COSENZA DOVUTA A CALO PORTATE ABATEMARCO

Redazione.

RYANAIR: RECORD DI PRENOTAZIONI PER LE NUOVE ROTTE DA CROTONE A MILANO BERGAMO E PISA

Redazione.

PARCO DELLA SILA, OLIVERIO RILANCIA LA CANDIDATURA UNESCO

Redazione.

Lascia un commento