Cronaca

‘Ndrangheta: 14 arresti nei clan Iannazzo e Cannizzaro-Daponte

La polizia di Catanzaro sta eseguendo 14 arresti per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, omicidio, estorsione e traffico di armi. Le indagini dei poliziotti della squadra mobile coordinati dal Servizio centrale operativo riguarda esponenti di spicco delle consorterie Iannazzo e Cannizzaro-Daponte attive nel comprensorio di Lamezia Terme. Le attivita’ investigative avevano gia’ permesso di accertare le responsabilita’ dei soggetti arrestati in ordine a numerosi episodi estorsivi a carico di imprenditori. E’ stato accertato, inoltre, l’accordo formalizzato attraverso veri e propri “summit mafiosi” tra la cosca Iannazzo e quella Giampa’ di spartizione dei proventi del racket, secondo un collaudato sistema operativo. Agli stessi vengono contestati anche gli omicidi della guerra di mafia per mantenere l’esclusivo controllo del territorio di gran parte del comprensorio di Lamezia Terme, anche attraverso l’eliminazione fisica degli esponenti di spicco della cosca avversa Cerra-Torcasio-Gualtieri anch’essa attiva soprattutto nel campo delle estorsioni.

Fonte: (AGI)

Related posts

Raccolta differenziata di carta e cartone, la prima Regione del Sud a rispettare le regole è l’Abruzzo

Redazione

PIZZO, AMBULANZA INVESTE UN CINGHIALE. DANNI AL MEZZO MA NESSUN FERITO

Redazione.

VIAGGIAVA CON 38 KG DI FARMACI CINESI, DENUNCIATA A LAMEZIA

Redazione.

Lascia un commento