Cronaca

Rende (Cs): lite fra due giovani ed una prostituta, denunciate le tre persone

E’ finita con la denuncia di tre persone, a Rende, una lite fra una prostituta ed un cliente per una prestazione sessuale pagata e non consumata. I Carabinieri hanno denunciato un 29enne cosentino, una 24enne e una 30enne entrambe venezuelane. I militari, sono intervenuti nell’abitazione delle donne dove l’uomo in compagnia di un amico, dopo aver pagato 20 euro alla donna in cambio di una prestazione sessuale non concretizzatasi, ha schiaffeggiato la prostituta e le ha distrutto il pc ed il telefono cellulare per poi allontanarsi velocemente. L’amico, preso dal panico, al fine di scappare dall’abitazione, si e’ lanciato da un balcone al secondo piano dello stabile, riportando ferite agli arti inferiori e superiori per le quali e’ tuttora ricoverato, in prognosi riservata, all’ospedale civile di Cosenza.

Related posts

La SS 106 miete ancora vittime. Un giovane perde la vita nella periferia Sud di Reggio Calabria

Redazione

Cadavere carbonizzato trovato in un’auto. Ipotesi suicidio.

Redazione.

OPERAZIONE “SAN VALENTINO”, IN CORSO ARRESTI A COSENZA

Redazione.

Lascia un commento