Cronaca

SANT’ONOFRIO (VV), INCENDIA PRESEPE IN PIAZZA E RUBA BAMBINELLO. DENUNCIATO

Ha dato alle fiamme il presepe allestito nella piazza principale di Sant’Onofrio, nel Vibonese, e si è appropriato della statua del Bambinello. Un uomo di 37 anni, con precedenti di polizia, è stato denunciato dai carabinieri con l’accusa di danneggiamento, furto e porto abusivo di arma da taglio. I militari giunti sul posto dopo una segnalazione si sono subito messi sulle tracce del responsabile che è stato individuato mentre si aggirava tra i vicoli del paese. L’uomo, che ha subito ammesso le proprie responsabilità, è stato trovato in possesso di tre accendini e di un coltello a serramanico che sono stati sequestrati. Il trentasettenne ha successivamente condotto i militari nel luogo dove aveva nascosto la statua del Bambinello che è stata restituita agli organizzatori della raffigurazione della Natività.

Related posts

Forti piogge in Calabria, danni nel Vibonese

Redazione.

Rottura Abatemarco, il fango investe un’abitazione

Redazione.

EMERGENZA RIFIUTI A LAMEZIA TERME (CZ), NOTIFICATI SETTE AVVISI DI GARANZIA

Redazione.

Lascia un commento