Cronaca

SCIDO (RC), CINQUANTASETTENNE PRECIPITA IN UN BURRONE E MUORE. A DARE L’ALLARME IL FIGLIO DI 9 ANNI

Tragedia domenica pomeriggio sull’Aspromonte. Un uomo, Domenico Gioffré di 57 anni di Delianuova è precipitato in un burrone in località Laganadi di Scido. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, pare che l’uomo era uscito con la sua auto per fare una passeggiata nei boschi con il figlioletto di 9 anni e il suo cane quando sarebbe caduto in un profondo burrone. A lanciare l’allarme sarebbe stato proprio il bambino che ha chiamato i familiari per soccorrere il padre. Ma non c’è stato nulla da fare, l’uomo sarebbe morto per le ferite riportate nella caduta. Sul posto sono arrivati poi i carabinieri ed è dovuto intervenire un elicottero dei Vigili del Fuoco che recuperare il corpo del 57enne.

Related posts

Prostituzione, dentista arrestato dalla Polizia a Catanzaro

Redazione.

SAN PIETRO LAMETINO (CZ), ANCORA SENZA ESITO LE RICERCHE DEL BAMBINO DISPERSO

Redazione.

LA CASSAZIONE “LIBERA” MIMMO LUCANO: “NON RISULTANO FRODI NEGLI APPALTI”

Redazione.