Attualità

VERONA, AL VINITALY LA NUOVA STAGIONE DELLA CALABRIA

Giovani, innovazione e donne. E’ la triade che ha caratterizzato le aziende vitivinicole calabresi presenti a Vinitaly 2019 all’interno del padiglione di “Casa Coldiretti”. A rappresentare la nuova stagione del vino nella regione c’erano, infatti, l’azienda del giovane Matteo Dell’Aera di Soveria Simeri, i prodotti della cantina archeo-enologica di Francesco Gabriele Bafaro di Acri e quelli di Flaviana Bilotti, dell’azienda Serracavallo di Bisignano. “Matteo – è detto in un comunicato della Coldiretti – lavora nel pieno rispetto dell’ambente utilizzando energia da fonti rinnovabili in tutte le fasi della produzione. La cantina archeo-enologica Bafaro ha esposto le sue anfore tra le innovazioni del vino mirate a rivitalizzare l’antica tradizione di conservare il vino ottenuto con il processo di vinificazione usato nel Bruzio, l’antica Enotria. Nello spazio “Pink for Lady” dedicato ai vini rosè, fa bella mostra il ‘Don Filì’ 100% Magliocco dell’azienda Serracavallo di Flaviana Bilotti”.

Related posts

Pd Calabria, Luca Lotti presente all’insediamento del forum dei sindaci

Redazione

Sanità, per Abramo l’accordo sull’integrazione è un buon segnale

Redazione

AVVISO SU MALTEMPO IN CALABRIA

Redazione.